Cerca tra le aziende della Galleria

Per informazioni e adesioni al progetto Galleria dei Mecenati:

industria.cultura@impactsrl.it

PROFILO AZIENDALE

La storia dell'azienda nelle parole del conte dr. Giorgio Caballini, amministratore unico dell'azienda:


 "Tutto è cominciato quando nel lontano 1949 mio padre, il conte Vincenzo Caballini, impiegato alla Fiat di Trieste decise che quel lavoro gli andava troppo stretto. L'azienda cercò di trattenerlo con la promessa di farlo diventare subito capo filiale. Fu inutile, la nuova strada era stata tracciata e così, il 20 agosto1949, con una raccomandata esposta al piano terra del Museo, la Fiat accettò, a malincuore, le sue dimissioni, congratulandosi per il nuovo incarico e facendogli i "migliori auguri di un ottimo successo". Mio padre vide che quella attività, allo stato poco più che embrionale, che si chiamava Dersut poteva fare al caso suo e decise di trasferirsi a Conegliano, con il pieno appoggio, sempre incondizionato negli anni a venire, di mia madre Elisabetta, oriunda triestina. Molti si chiedono quale sia il significato e da cosa derivi il nome Dersut: è l'acronimo dei cognomi dei due soci triestini (De Rosa e Suttora) che nel 1947 costituirono l'azienda composta da due soli rappresentanti ed un operaio. Mio padre decise di conservarne il nome. Negli anni successivi l'azienda ha cambiato tipologia di clientela, passando dalla fornitura dei negozi alimentariai pubblici esercizi. Oggi Dersut serve il canale Ho.Re.Ca. (hotel, ristoranti, caffetterie) mentre ha scelto di non servire la grande distribuzione".

 (intervento di apertura del dr. Caballini all'inaugurazione del Museo del Caffè, pubblicato su "Areo - Argomenti e Opinioni di Unindustria Treviso", n.38, 2011, p.104)

Dersut Caffè spa

Dersut nasce nel 1949 a Conegliano (Treviso). Ma l'azienda affonda le sue radici addirittura nel XII secolo: il fondatore, il conte dr. Vincenzo, discendeva infatti dai Caballini di Sassoferrato,terra appartenente alla Badia di San Silvestro di Nonantola, che deteneva il potere di investire i feudatari. In breve tempo il marchio conquista una posizione di spicco nel settore, che cresce e si rafforza negli anni successivi, grazie all'impegno e alla costanza delle nuove generazioni della famiglia Caballini. La capacità di evolvere per interpretare al meglio le mutevoli esigenze dei consumatori - mantenendo allo stesso tempo inalterata la qualità dell'offerta - ha portato attualmente il marchio Dersut a servire in esclusiva nel solo Triveneto più di 3.500 esercizi pubblici e ad avere una presenza significativa in vari mercati europei.
  • Sala degustazione e Centro Formazione
  • La sede del Museo del Caffè
  • Il Museo del Caffè
Website: www.dersut.it
sede legale: Via Tiziano Vecellio 2 - 31015 Conegliano (TV)