Rinnovo del Protocollo d’Intesa tra Regione del Veneto e Confindustria Veneto
Con il rinnovo del Protocollo d’Intesa per la valorizzazione del patrimonio culturale delle imprese e la promozione della cultura d’impresa in rapporto con le politiche culturali regionali, Confindustria Veneto e Regione Veneto rilanciano per un nuovo triennio il progetto “Industria e/è Cultura”
Giovedì 23 ottobre 2014 in sede di Confindustria Veneto a Mestre, Roberto Zuccato, Presidente di Confindustria Veneto, e Marino Zorzato, Vice Presidente della Regione Veneto, hanno risiglato l'accordo per promuovere congiuntamente, tramite il progetto Industria e/è Cultura, il patrimonio culturale veneto, con particolare riguardo alla promozione della cultura d’impresa, a musei e archivi d’impresa, ricercando nuove ed efficaci modalità di collaborazione fra pubblico e privato per le iniziative culturali.

Il protocollo, sottoscritto per la prima volta nel 2010, si propone di avviare un percorso comune al fine di individuare le migliori modalità di valorizzazione congiunta del patrimonio culturale veneto, con particolare riguardo alla promozione della cultura d’impresa, a musei e archivi d’impresa, per coniugare sviluppo culturale e attrattività territoriale in fruttuose collaborazioni pubblico-privato.
Nella conferenza stampa di presentazione del protocollo sono state anche anticipate le nuove linee d'intervento in cui opererà il progetto nei prossimi tre anni, a partire dalle attività del 2015: al consolidamento, implementazione ed aggiornamento delle attività continuative già avviate, si affiancheranno nuove progettualità correlate ad avvicinare il mondo di impresa e il mondo dell'arte, a diffondere la cultura del digitale, a sviluppare temi legati alla Film Commission e alla conoscenza di opportunità in ambito di progettazione comunitaria in campo culturale